O mamma mia tegnm a c

O mamma mia tegnm a c
o mamma mia tegnm a c
o mamma mia tegnm a c
che mi n filanda
mi n filanda mi vi pn.

Me dr i p me dr i man
me dr i p me dr i man
me dr i p me dr i man
e la filanda
e la filanda l di viln.

L di vilan per laur
l di vilan per laur
l di vilan per laur
e mi n filanda
mi n filanda mi vi pn.

Gh gi l sentn ferma l rudn
gh gi l sentn ferma l rudn
gh gi l sentn ferma l rudn
e la filanda
la filanda l la presn.

L la presn di preson
l la presn di preson
l la presn di preson
e mi n filanda
mi n filanda son stfa as.

O mamma mia tenetemi a casa
O mamma mia tenetemi a casa
O mamma mia tenetemi a casa
che io in filanda
non voglio pi andare

Mi dolgono i piedi mi dolgono le mani
Mi dolgono i piedi mi dolgono le mani
Mi dolgono i piedi mi dolgono le mani
e la filanda
dei villani ( contadini)

dei villani per lavorare
dei villani per lavorare
dei villani per lavorare
e io in filanda
non voglio pi andare

C gi la cinghia ferma il ruotone
(cinghia di trasmissione che metteva in moto
una grande ruota e faceva girare le aspe)

e la filanda
la prigione

la pigione dei prigionieri
la pigione dei prigionieri
la pigione dei prigionieri
e io della filanda
sono stufa abbastanza

ASCOLTA IL BRANO
Elemento multimediale non supportato!