Maremma

Tutti mi dicon Maremma Maremma
ed a me par una Maremma amara.
L'augello che ci v, perde la penna,
il giovin che ci v, perde la dama.

Sia maledetta Maremma Maremma
sia maledetta Maremma e chi l'ama.
Tutto mi trema il cor, quando ci vai
per lo timor, che ci vedrem pi mai.

ASCOLTA IL BRANO
Elemento multimediale non supportato!